Gli orgasmi sono per tutti: come aumentare le possibilità di averne uno?

 In ! Nessuna rubrica

Molte donne hanno bisogno di stimolazione clitoridea per raggiungere l’orgasmo, ma non tutti i partner sono disposti a fare cunnilingus o accarezzare le mani.

I ricercatori della University of Southern California, USA, hanno studiato un database di 52.588 adulti (26.032 uomini eterosessuali, 24.102 donne, 1.452 donne bisessuali e 1.002 uomini).

Il tasso medio di orgasmo per gli uomini è di 94, e quanto costa il viagra 68 per le donne. Ciò che è interessante, tuttavia, è che tra le donne, il tasso più alto è tra le lesbiche (86%), seguito dai bisessuali (66%), mentre le donne eterosessuali hanno un orgasmo solo il 65% del tempo.

Le donne che preferiscono il sesso con le donne sono più propense a riferire la stimolazione del clitoride attraverso la stretta di mano e il sesso orale. Inoltre si baciano di più, si fanno massaggi, si dichiarano il loro amore, sperimentano e parlano apertamente di quello che vogliono a letto. Un gran numero di partecipanti allo studio conferma la sua validità.

Ciao, clitoride!

La maggior parte delle coppie eterosessuali associa il sesso alla penetrazione vaginale e dà poco valore al resto. Ma il clitoride non riceve quasi nulla durante il sesso vaginale, e anche durante il sesso prolungato la donna non raggiunge l’orgasmo.

Si sa che solo uno su quattro ha un orgasmo direttamente dal sesso.

Per anni, i ricercatori si sono basati non sulla natura del sesso, ma su una causa completamente diversa. Ha cercato di collegare l’orgasmo ai dati demografici (età, istruzione, reddito), alla religione, alla visione della vita, alla soddisfazione delle relazioni, al trauma sessuale passato. Ma si scopre che tutti questi fattori non significano quasi nulla! Ma lunghe carezze, belle parole, discussioni (e, naturalmente, sesso orale) possono fare molto per l’orgasmo.

Recent Posts

Leave a Comment